Io non sono fotografo. Creatori e intellettuali in camera oscura

Io non sono fotografo. Creatori e intellettuali in camera oscura

Codice articolo: L_CON_167
Disponibilità: Disponibile

Libri
Autore Autori Vari
Categorie Libri Storia + Critica
Editore Contrasto
Lingua Italiano
Pagine 208
22.00€
-+
Descrizione

Dall'Ottocento ad oggi, la fotografia si è spesso "strusciata", con altre forme di espressione e l'attenzione alla realtà, la curiosità del mezzo, le potenzialità formali che offriva, hanno portato molti non-fotografi illustri a misurarsi, per gioco, curiosità, allenamento o affinità artistica, con questo nuovo linguaggio. Verga era un attento fotografo che ci ha lasciato moltissimi scatti, per lo più ritratti del mondo siciliano. Victor Hugo, incuriosito dal mezzo, ne esplorava la potenzialità e creava ritratti e complessi tableaux vivants. Le istantanee di Pierre Bonnard e gli scatti di Edgard Degas restituiscono le atmosfere dei loro quadri, Pablo Picasso si è divertito varie volte a scattare mentre Ernesto “Che” Guevara viaggiava spesso con la macchina fotografica… Il volume della serie Fotonote e realizzato sotto la guida ispiratrice Robert Delpire, vuole esplorare questo universo di "eccellenti dilettanti" per indagare i modi profondi in cui la fotografia si lega e si intreccia alle altre forme di espressione.

FotografiaStore.it © 2018 - Credits: imaginae.it