L’occhio del fotografo. Guida grafica ai principi della composizione

Codice articolo: L_LOG_04
Disponibilità: Disponibile

Libri
Autore Michael Freeman
Categorie Libri Manuali di fotografia
Editore Logos
Formato 25,5 x 23,5 mm
Lingua Italiano
Pagine 192
20.00€
-+
Descrizione

Un nuovo approccio allo studio della composizione

Michael Freeman torna a parlare di composizione, argomento già affrontato nel suo principale best-seller L’occhio del fotografo, e presenta le meccaniche visive della fotografia avvalendosi del suo linguaggio più appropriato. Riccamente illustrata con schemi chiari ed efficaci e decostruzioni grafiche, questa guida parla la stessa lingua intuitiva, visiva e immediata in cui i fotografi pensano e lavorano.

Ogni sezione è organizzata in brevi unità articolate secondo un metodo efficace per comunicare e catturare idee e temi specifici. Immergetevi nelle splendide fotografie e scoprite come ogni elemento compositivo venga disposto e messo in relazione con gli altri. Esaminate le immagini scartate di ogni sessione per capire quali fattori portino al successo di un particolare scatto. Seguite lo sguardo dell’osservatore attraverso l’immagine, per scoprire le dinamiche visive e cognitive di ogni inquadratura. E, soprattutto, interiorizzate il linguaggio grafico per riconoscere a colpo d’occhio le composizioni più riuscite e forti che vedrete apparire nel vostro mirino.

  • Un nuovo approccio allo studio della composizione: schemi, illustrazioni e decostruzioni rivelano il funzionamento di ogni immagine
  • Un’eccellente introduzione alla composizione fotografica e una nuova prospettiva di analisi per i fotografi più esperti
  • Il testo si concentra sui principi visivi ed estetici senza perdersi in disamine tecniche di materiali ed equipaggiamento

Un’occasione unica per sbirciare dietro le quinte di ogni immagine e capirne la costruzione e il metodo di esposizione


Michael Freeman è un fotografo e uno scrittore di fama internazionale, specializzato in viaggi, architettura e arte orientale. Conosciuto per la sua abilità nel trattamento dell’immagine, ha collaborato a lungo con la rivista dello Smithsonian Institute e con molti editori di caratura internazionale. Le sue foto sono apparse sulle pubblicazioni di Time-Life e su Reader’s Digest, Condé Nast Traveller e GEO; attualmente lavora per Photo District News. I suoi numerosi libri sulla fotografia hanno venduto complessivamente oltre un milione di copie.

FotografiaStore.it © 2019 - Credits: imaginae.it