cookie cookie

Classic Camera Black&White 111

Codice articolo: CC_111
Disponibilità: Disponibile

Libri
Autore Rodolfo Namias Editore
Editore Rodolfo Namias Editore
Formato 210 x 285mm
Lingua Italiano
Pagine 52

Opzioni disponibili

6.90€
-+
Descrizione

Classic Camera Black&White è l’unica rivista per chi ama la fotografia su pellicola e il bianconero, una rivista di alta qualità di stampa.
In questo numero:

 

Tecniche alternative: Jacques Kevers, autore eclettico

Jacques ha esperienza di molte e varie tecniche. In questo ci parla, oltre che di quelle note anche di Processo Color , un procedimento brevettato nel 1924 dal belga Joseph Sury. Il principio è quello di formare un’immagine di gomma bicromatata porosa e incolore, in grado di accettare una polvere colorata per sfregamento. E poi di Temperaprint che impiega i colori acrilici per produrre stampe dai colori vigorosi con un procedimento simile alla gomma bicromatata.

Solargrafia, una tecnica nata nel 2000 e diffusasi soprattutto tra gli amanti della fotografia stenopeica.

Cristallizzazione: procedimento messo a punto dal fotografo Francese Jeanne-Pierre Sudre a cavallo degli anni Cinquanta-Sessanta;

 

Fotografi itineranti, viaggianti ed erranti

Fino dall’inizio della sua storia, la fotografia è stata praticata dai fotografi così detti “itineranti”, cioè privi di uno studio fisso e non legati ad una città o ad una località particolare. Affittavano una stanza in una città, per trattenersi qualche giorno, eseguendo ritratti per strada, vendendo attrezzature e impartendo lezioni, per poi trasferirsi in un’altra città vicina, e così via fino a coprire l’intera regione.

Abbiamo percorso questa esperienza che vede coinvolti anche autori noti.

 

Rosario Patanè: la passione per la “vera” street photography

Quella di Rosario è una moderna interpretazione del lavoro dei fotografi itineranti; il ritratto “di strada” con una fotocamera di grande formato. Alle spalle ha una grande preparazione tecnica e una curiosità che lo spinge a sperimentare tecniche sempre nuove. Usa la carta autopositiva al posto della lastra con una tecnica collaudata.

 

Manuale di istruzioni: la Pentax MX

Dopo tre anni dal lancio della Olympus OM-1, la prima reflex meccanica dalla carrozzeria estremamente compatta, Pentax è la prima a rispondere con una fotocamera capace di reggere il confronto, la Pentax MX. Questa fotocamera ha un corpo altrettanto compatto, è motorizzabile di serie e utilizza un nuovo sistema esposimetrico basato su una fotocellula al Fosfo-Arseniuro di Gallio e con cinque indicatori a Led visibili nel mirino dove compaiono anche i valori dell’otturatore e del diaframma.

 

Fotografi in prima linea: collaborazionismo e resistenza nei Paesi Bassi occupati.

Se oggi disponiamo di immagini di quel periodo è grazie a fotografi che hanno sfidato le SS; c’erano fotografi professionisti, ma anche semplici fotoamatori, uomini e donne, che si inventavano trucchi diversi per nascondere la fotocamera.

 

Viraggio doppio: seppia e oro

Questi due viraggi sono molto semplici ma tra i più efficaci e tradizionali.

Vediamo come  è possibile usarli anche insieme, con il viraggio all'oro grazie al quale si forma un sottilissimo strato d'oro sul solfuro d'argento, rendendo l'immagine ancora più corposa e certamente ancor più stabile.


Classic Camera Black & White è solo in abbonamento

 

FotografiaStore.it © 2021 - Credits: imaginae.it