Tutti Fotografi, Novembre 2015

Codice articolo: TF11_2015
Disponibilità: Disponibile

Libri
Editore Editrice Progresso
Formato 210x285mm
Lingua Italiano
Pagine 136

Opzioni disponibili

4.50€
-+
Descrizione

TF novembre: Test Canon Eos 760D / 750D e il prototipo della Leica SL

Il test di questo mese è dedicato alla Canon Eos 760D, ovvero a due reflex gemelle come prestazioni, ma caratterizzate da un’interfaccia differente; il modello che offre la maggiore flessibilità è la Eos 760D, ma la qualità d’immagine della Eos 750D è praticamente la stessa.

Sono entrambe reflex evolute con sensore da 24 Mpxl, nonostante prezzo medio-basso.

Sul fronte delle prestazioni il Centro Studi ha rilevato il notevole aumento della sensibilità del sistema AF in modalità Live View grazie all’Hybrid CMOS AF III, una prestazione davvero inconsueta per una fotocamera reflex, mentre è diminuita rispetto al modello precedente la capacità dell'autofocus in modalità mirino reflex di lavorare in luce scarsa. Una scelta difficile da capire.

La Leica SL è una fotocamera che segna un importante passo avanti di Leica sotto l’aspetto tecnologico. L’abbiamo provata in anteprima, come si vede dallo scotch nero che ricopre logo e sigla del modello. E’ una vera esclusiva. Il progetto è moderno: il sensore Full Frame non ha una risoluzione eccessiva e non manca la ripresa video 4K, che sarà la nuova frontiera della fotografia di azione. La Leica SL è un nuovo sistema e quindi avrà un innesto dedicato, ma tramite adattatori potrà montare quasi tutte le ottiche Leica, e in futuro anche quelle Canon e Nikon.

Qui potete vedere i primi scatti eseguiti con la Leica SL, anche se dobbiamo sottolineare che il firmware non è ancora quello definitivo.

Ancora in tema di test, di grande interesse è quello dello zoom Sigma 24-35mm f/2: siamo rimasti sorpresi a notare come le prestazioni ai bordi siano sostanzialmente allineate a quelle al centro pur trattandosi di uno zoom grandangolare. Sono prestazioni straordinarie.

Un articolo di sperimentazione pura è quello dedicato agli obiettivi Hasselblad Zeiss che abbiamo montato sulla medio formato digitale Pentax 645Z tramite adattatore; non è una prova fine a se stessa perché i prezzi del medio formato digitale sono elevati, e poter risparmiare migliaia di euro sugli obiettivi è una prospettiva certamente interessante. Oggi infatti si possono trovare nell’usato obiettivi Hasselblad Zeiss a prezzi davvero contenuti. E la qualità d’immagine è davvero grande.

Daniel Kordan è un fotografo russo molto versatile che ha fatto della fotografia di paesaggio il cuore della sua professione. Le sue immagini sono state pubblicate su riviste come National Geographic, Discovery, Photoworld China. Inoltre Daniel è direttore della rivista di viaggi e avventure “Continent expedition” e conduce numerosi workshop. Anche in Italia. Le sue immagini sono molto spettacolari, sia che si tratti dell’aurora boreale che degli affascinanti panorami toscani.

Guida all’immagine è dedicata alla ricerca di una inquadratura diversa; con la scelta di una determinata focale e della distanza dal soggetto il fotografo mette in atto le scelte tecniche che gli permettono di catturare la scena così come desidera interpretarla. Progetto e tecnica devono andare di pari passo.

Interessanti anche gli altri articoli, tra cui quello in cui vi proponiamo delle alternative alla dittatura di Photoshop e Lightroom, Affinity Photo ed Emultion: nessun abbonamento e prezzi contenuti per dei software che non hanno nulla da invidiare a quelli blasonati di Adobe.

E di non minore interesse quello su MagMod, un originale sistema di accessori che trasforma un normale flash a slitta in un vero e proprio studio con griglie a nido d’ape, diffusori e filtri. 

Abbonandosi è possibile sfogliare subito il fascicolo online

Scopri le occasioni su Fotomercato

FotografiaStore.it © 2019 - Credits: imaginae.it